Il senso della supervisione in Clinica della Formazione
Presupposti e finalità
La supervisione si pone come tavolo di lavoro “clinico”, in cui interrogarsi sui significati assunti dal lavoro educativo in diversi settori e per i differenti attori, in costante tensione e rapporto con il tavolo della “progettazione” o riprogettazione del lavoro educativo stesso. L’attenzione è sul senso dell’intervento formativo in contesti determinati. La supervisione mira a promuovere una graduale ma radicale problematizzazione delle pratiche educative per poter ripensare il progetto educativo che sta alla base degli interventi agiti in un determinato contesto, provocando così micro-cambiamenti in fieri nelle pratiche educative e nel modo di pensarle. In tal senso, la supervisione si pone come un luogo di valutazione formativa in fieri del senso e della plausibilità del lavoro educativo in contesti pedagogici determinati.
Gli obiettivi specifici
Centrata sulla possibilità di cogliere, costruire, riconoscere i significati attribuiti al lavoro educativo in un contesto preciso, la supervisione individua come specifici oggetti di attenzione critica:
  • il modo in cui viene letto e vissuto dagli operatori il rapporto con l’organizzazione in relazione al proprio ruolo, alle funzioni esercitate, alla relazione con i colleghi e con gli utenti;
  • il modo in cui viene interpretato, individualmente e in équipe, il mandato istituzionale e la filosofia di intervento pedagogico più o meno implicita;
  • i significati e i relativi vissuti attribuiti al proprio gruppo di lavoro;
  • le latenze insite nelle differenti prassi pedagogiche;
  • la rappresentazione degli utenti e le latenze presenti nelle pratiche di conoscenza dei bisogni educativi, di concertazione e stesura dei progetti educativi individuali o di gruppo, di documentazione pedagogica, di valutazione e verifica.

News

  Si é concluso oggi, 6 luglio, nell'austera cornice di Villa di Breme Forno, sede "staccata" del campus Bicocca, la terza edizione del Master PROFESSIONE EDUCATORECompetenze cliniche per progettare...

17 aprile 2018, un'occasione per celebrare degnamente l'aniversario l'incontro il programma della giornata l'esito in testo di tanta ricerca      

More Articles